Karate Open Mondiale: due quinti posti per il Centro Studi Arti Marziali Ju Dojo

csaim judojo 2-710

css-710

 

L' atto finale per gli Internazionali di Karate 2014, a coronamento di una settimana di Stage ed allenamenti, arriva con l'Open Mondiale in programma sabato per la competizione di Kumite ( combattimento ) e domenica per quella di Kata ( forma ). La 29 edizione in programma per la terza volta nel Palagetur di Lignano Sabbiadoro vedeva così sul tappeto oltre mille atleti provenienti da varie nazioni. Numerosi i campioni italiani, europei e mondiali che si sono confrontati nelle due giornate sotto l'occhio attento del Prof.Pierluigi Aschieri, storico DTN del karate azzurro e dello staff della Nazionale. Alla competizione ha partecipato, anche un atleta del Centro Studi Arti Marziali Ju Dojo di Bolzano, accompagnato. dal C.T. Regionale Maestro Maria Stefania Pavanello. Emanuele Pechlaner entrato quest'anno nella lista degli atleti di interesse Nazionale ha combattuto sia nella sua categoria Eso B che in quella superiore dei Cadetti. Due ottimi quinti posti per lui considerando in particolare che l'atleta arrivava purtroppo da 3 mesi di stop degli allenamenti essendo finita l' attività in Palasport a fine maggio per allestimento della cittá dei ragazzi e che gli allenamenti riprenderanno appena con l'8 di settembre. Negli Eso B in particolare perdeva l' entrata al podio per giudizio arbitrale dopo un incontro terminato in parità.

Con il giorno 8 di settembre il Centro situato presso il Palasport di Bolzano riprenderà i propri allenamenti per amatori ed agonisti presso la palestra n. 1, per quanti fossero interessati ad avvicinarsi al Karate, alla Difesa Personale ed alle Arti Marziali della Federazione FIJILKAM possono ottenere informazioni in palestra durante le ore di lezione, visitare il sito www.judojo.it o telefonare al numero 3397094902

Karate, Emanuele Pechlaner: un atleta di interesse nazionale

emanuel pechlaner karate-710

Sul sito della Federazione FIJLKAM settore Karate sono state pubblicate le liste, divise per categoria e specialitá,degli atleti considerati di interesse Nazionale. In questa importante classifica figura anche un unico atleta altoatesino ed appartenente alle schiere del Centro Studi Arti Marziali Ju Dojo di Bolzano allenato dai tecnici federali Maestri Conforti Giorgio e Maria Stefania Pavanello 6 DAN. Il giovane Emanuele Pechlaner è entrato in classifica grazie ai brillanti risultati ottenuti nella passata stagione sia in competizioni Nazionali che Internazionali ed il quinto posto ai Campionati Nazionali. Con questo risultato, che premia l'importante lavoro svolto dai tecnici bolzanini anche nel settore giovanile, è arrivata anche la convocazione per il " 59 Seminario Nazionale di Kumite" che avrá luogo a Nettuno ( Roma) dal 5 al 7 settembre dove l'atleta sarà accompagnato dal tecnico C.T. Regionale Maestro Pavanello

ASD Judokwai, al via i Corsi della Stagione sportiva 2014/2015‏

Corsi Stagione sportiva 2014 2015  A.S.D. Judokwai Bolzano-710

Dopo una stagione sportiva ricca di appuntamenti, anche all’estero, sia sotto il profilo amatoriale che agonistico e molto positiva, il 15 settembre 2014 l’Associazione Sportiva Dilettantistica Judokwai Bolzano riprenderà sotto la direzione dell'Insegnante Tecnico e Vice Presidente Fabio Dainese e, del Maestro Pierangelo Dainese, la sua intensa intensa Attività amatoriale ed agonistica, rivolta come ormai da consuetudine ad un Target di persone particolarmente ampio. Sarà una Stagione particolare, in quanto l’Associazione vedrà festeggiare i suoi 38 anni di Attività, sempre sotto l’immancabile Presenza anche del “grande” Presidente Renzo Rocco. In calendario ci saranno diversi Appuntamenti non solo in ambito regionale e nazionale ma anche internazionale. Le Discipline praticabili a partire dal 5° anno in poi - ambo i sessi - saranno: Judo (amatoriale/agonistico), Ju-Jitsu (amatoriale/agonistico), MGA Metodo Globale di Autodifesa FIJLKAM usato tra l’altro anche dalle Forze dell’Ordine e Armate, Autodifesa Femminile e Difesa Personale. Particolare attenzione sarà dedicata alla ginnastica specifica, specie nelle prime settimane, per garantire un facile e proficuo avvicinamento all’affascinante mondo delle Arti Marziali. Le lezioni saranno inoltre integrate anche esercizi di stretching, preparazione atletica, acrobatica da combattimento e uso della respirazione specifica per le arti marziali e offriranno un lavoro culturale accanto a quello atletico, in un connubio sportivo e sociale che garantirà un apprendimento corretto e di crescita personale. Appuntamento tra i tanti di rilievo, delle varie Discipline praticate, sarà il 4° Trofeo Città di Bolzano "Memorial Adele Moro Dainese" di Judo, riservato alle Categoria Bambini fino Cadetti, che si terrà il 23.11.2014 al Palasport, organizzato come consuetudine dall'A.S.D. Judokwai Bolzano con l'A.S.D. Jutsu Dojo Bolzano e la collaborazione del Comitato FIJLKAM Provincia Autonoma di Bolzano, una Manifestazione internazionale “in memoria” della Madre di Fabio Dainese, che preannuncia puntualmente "grande". Chi volesse avvicinarsi o provare gratuitamente qualche Lezione anche senza una "specifica Esperienza di Arti Marziali", potrà rivolgersi in qualsiasi momento della Stagione sportiva al Palasport di Via Resia, chiedendo dell’Insegnante Tecnico e Vice Presidente Fabio Dainese, del Maestro Pierangelo Dainese o contattarci www.asdjudokwaibolzano.it www.facebook.com/ASDJudokwaiBolzano

Altri articoli...

Ultime notizie ->

  Una bella notizia per il basket cittadino. Dopo anni di basket...
a cura di AP
  L' atto finale per gli Internazionali di Karate 2014, a...
a cura di pelli
  Grande giornata di ciclismo fuoristrada in Val Casies: 250...
a cura di FCI BZ
  Sono Tomas Ress, Luca Lechtaler e Luca Ianes i rappresentanti più...
a cura di Diego Gennaro
Mancano solamente due settimane al grande appuntamento con la Drei...
a cura di Alex Tabarelli
Andata in archivio l’edizione 2014, gli organizzatori della Südtirol...
a cura di SHero
Ci sarà anche Tamara Lunger alla partenza della 10a...
a cura di Gernot Mussner
Volge al termine la prima settimana di preparazione per AVS Mosca Bruno...
a cura di Andrea Scalco