Informativa
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca sul pulsante APPROFONDISCI. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

C Silver- CUS ed Europa: tutto in 40' per decidere tra playoff e playout

Tobaldi Europa Bz in azione fonte www.basketeuropa.itA 40’ dal termine della stagione regolare ancora da decidere il destino delle regionali, CUS Trento ed Europa Bolzano, nel campionato di Serie C Silver. Il penultimo turno ha visto due vittorie pesanti per entrambi i team che ancora però sono nel guado tra playoff e playout. Guardando alla classifica, detto della vittoria e qualificazione in C Gold per Jesolo, ai playoff, con in palio un’altra promozione in C Gold ( qualificate le formazioni classificate tra secondo e nono posto al termine della stagione regolare) , andranno sicuramente Cestistica Verona, Murano, Litorale Nord, Dueville, Resana ed Albignasego. All’ottavo posto, ma non ancora matematicamente qualificati, i giovani della Benetton Treviso ( a quota 28 punti), quindi due punti più dietro il trio Roncade, Europa Bolzano e CUS Trento a caccia dell’ ultimo spot per la fase playoff. Dal decimo al tredicesimo posto sarà battaglia nei playout con due retrocessioni in palio oltre alle tre che si consumeranno per le ultime tre classificate tra una settimana. Ad oggi retrocessione matematica solo per Solesino: Cittadella, Mirano, Virtus Lido e Castelfranco si giocheranno gli ultimi due accessi ai playout e le ultime due retrocessioni dirette.
Guardando all’ultimo turno, come detto, vittorie dal peso specifico notevole per le regionali. L’ Europa dopo un buon inizio ( avanti anche di 20, 45-25) ha visto Castelfranco, con un Fantinato da 31 personali, raggiungere la parità alla sirena finale e sbagliare il trono vittoria ( 67-67). Nel supplementare le rotazioni piè complete dell’ Europa ed una serenità ritrovata hanno consentito di mettere in cascina la vittoria ( 78-71). Il CUS risolve nell’ ultimo quarto un match in equilibrio per 35’. Nel finale Bellan e Bijedic completavano la loro prestazione di rilievo regalando la vittoria a coach Eglione ( 83-63).

Ora alle porte l’ ultimo turno: l’ Europa affronterà la trasferta di Treviso. Una vittoria dei trevigiani regalerebbe loro i playoff e relegherebbe i bolzanini ai playout. Trasferta difficile anche per il CUS Trento che in casa della Virtus Lido dovrà misurare le proprie speranze playoff con quelle del team veneto in bilico tra playout e retrocessione. Per Roncade, altra diretta concorrente nel lotto, forse l’impegno più facile contro la già retrocessa Solesino.



I risultati:

C Silver.- Stagione Regolare
XIV g. ritorno  

Europa Bolzano- Io Master Castelfranco Veneto 78-71 dts ( 18 Vettori, 16 Tobaldi ; 31 Fantinato,18 Marini).

CUS Trento - Cittadella 83-63 ( 27 Bijedic, 22 Bellan ; 20 Pressanto, 14 To