Informativa
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca sul pulsante APPROFONDISCI. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

L´Athletic Club '96 ALPERIA alla Finale Oro a Cisinello Balsamo

Zagler Andreas Goeller Hubert Athletic Club q 3 9 2016Come nelle ultime due stagioni, l´Athletic Club 96 Alperia Bolzano, si è qualificato anche quest´anno per la Finale Oro dei Campionati Italiani a squadre, in programma allo stadio Gaetano Scirea di Cinisello Balsamo in Lombardia sabato 24 e domenica 25 settembre. In gara i migliori 12 team del panorama nazionale.

Dopo aver vinto in estate per la 14° volta i Campionati Regionali per Società, gli atleti bolzanini hanno continuato a raccogliere punti e sono riusciti a qualificarsi con il punteggio record di 18.160 punti per la Finale Oro. Meglio dell´Athletic Club hanno fatto solamente l´Enterprise Sport & Service di Benevento (19.275), l´Atletica Riccardi Milano (18.777) e l´Atletica Studentesca Milardi di Rieti (18.504)

L´Athletic Club 96 Bolzano partecipa dal 2005 ininterrottamente alle Finali Nazionali. Dopo le storiche finali “Oro” del 2007 a Palermo, 2010 a Borgo Valsugana, 2014 a Milano e 2015 a Jesolo i bolzanini disputeranno quest´anno per la quinta volta la finale delle migliori 12 squadre italiane. “Finora il nostro migliore piazzamento era il sorprendete quarto posto ottenuto l´anno scorso a Jesolo. Quest´anno l´obiettivo è confermarsi tra le prime otto società italiane. Il nostro sogno era salire sul podio, ma purtroppo abbiamo parecchie assenze forzate”, spiega il presidente Bruno Telchini.

Quattro assenze pesanti: Dal Molin, Juarez, Makalla e Menz

La società bolzanina deve infatti rinunciare  a quattro elementi importanti: il primatista italiano dei 60 ostacoli Paolo Dal Molin, il velocista Isalbet Juarez, il keniano Daudi Makalla e Manfred Menz, vincitore nell’asta lo scorso anno. L’organico forte e compatto della squadra può permettere comunque un ottimo risultato. L´atleta più anziano in squadra è il mitico Marco Dodoni classe 1972 nel getto del peso, il più giovane è addirittura del 1999, il promettente allievo bolzanino Nicolò Fusaro nel salto con l’asta. Il capitano sarà come gli anni scorsi Pierluigi Putzu. C’è inoltre grande aspettativa per il marciatore azzurro Leonardo Dei Tos, per il forte mezzofondista Abdessalam Machmach e si attendono punti pesanti anche dal settore lanci, con cinque lanciatori di primo piano. Spicca il giavellotto, dove scenderanno in pedana Hubert Göller, uno degli atleti più importanti nella storia della squadra bolzanina ed il giovane talento di Caldaro, nazionale promesse, Andreas Zagler. Proprio Zagler, assieme a Alessandro Monte, Raffaele Fusaro, Nicolò Fusaro e Kevin Giacomelli sarà uno dei cinque giovani talenti altoatesini, che avranno l’opportunità di gareggiare come titolari nella Finale Oro.

Ogni squadra può schierare 20 atleti in almeno 16 diverse specialità (non più di due per ogni gara individuale e non più di una staffetta). Ogni singola prova assegnerà 8 punti al vincitore, 7 al secondo classificato, 6 al terzo, 5 al quarto, 4 al quinto, 3 al sesto, 2 al settimo e un punto all’ottavo: la squadra che collezionerà più punti vincerà lo scudetto.

La formazione dell´Athletic Club 96 Alperia Bolzano alla Finale Oro di Cisinello Balsamo

100m: Alessandro Monte (10.93)

200m: Fabio Squillace (21.94)

400m: Raffaele Fusaro (48.97)

800m: Abdessalam Machmach (1:48.47)

1500m: Abdessalam Machmach (3:56.81)

400m ostacoli: Moustapha Crespi (51.61), Gabriele Prandi (53.76)

3000m siepi: Soufiane Elkounia (8:45.36)

Marcia 10km: Leonardo Dei Tos (40:22.00)

Lungo: Alessandro Bramafarina (7.20), Pierluigi Putzu (6.78)

Triplo: Fabio Buscella (14.82)

Asta: Nicolò Fusaro (4.40)

Peso: Marco Dodoni (17.08)

Disco: Daniel Compagno (54.19)

Martello: Michele Ongarato (64.98)

Giavellotto: Andreas Zagler (66.25), Hubert Göller (58.39),

4x100m: Kevin Giacomelli, Alessandro Monte, Fabio Squillace, Gabriele Buttafuoco

4x400m: Gabriele Prandi, Abdessalam Machmach, Raffaele Fusaro, Moustapha Crespi

I piazzamenti dell´Athletic Club 96 Bolzano nelle finali nazionali

2005 Cesenatico - 7° posto finale “Argento” ( 15° posto assoluto in Italia)

2006 Pergine - 2° posto finale “Argento” (14° posto assoluto in Italia)

2007 Palermo - 12° posto finale “Oro” (12° posto assoluto in Italia)

2008 Cesenatico - 3° posto finale “Argento” (15° posto assoluto in Italia)

2009 Sulmona - 3° posto finale “Argento” (16° posto assoluto in Italia)

2010 Borgo Valsugana - 11° posto finale “Oro” (11° posto assoluto in Italia)

2011 Macerata - 3° posto finale “Argento” (15° posto assoluto in Italia)

2012 Campi Bisanzio - 4° posto finale “Argento” (16° posto assoluto in Italia)

2013 Vicenza - 1° posto finale “Argento” (13° posto assoluto in Italia)

2014 Milano - 11° posto finale “Oro” (11° posto assoluto in Italia)

2015 Jesolo - 4° posto finale “Oro” (4° posto assoluto in Italia)