Informativa
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca sul pulsante APPROFONDISCI. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Atletica: sette record provinciali ai campionati Under 16 e 14

Fischnaller Sara Oberrauch Annika GP Brixen B q 9 4 2016 800Sono stati 52 i titoli assegnati a Merano in occasione dei campionati provinciali Under 16 e Under 14. A centrare il maggior numero di successi le squadre del Läuferclub Bozen e dell'ASV Lana, con sei vittorie, seguite dai club bolzanini SAF e CSS Leonardo Da Vinci con sei.

Numerosi anche i record provinciali fatti registrare nel corso della manifestazione, quattro per quanto concerne la categoria Under 16 e tre tra gli Under 14.

Katja Pattis, laureatasi da poco vice campionessa italiana di cross tra le studentesse di scuola media, si è messa in mostra con due tempi decisamente interessanti. L'atleta del Läuferclub Bozen si è imposta nei 2000 metri Under 16 con il tempo di 6.39,22 minuti, facendo registrare la miglior prestazione italiana dell'anno, tagliando il traguardo a 8 secondi dal record provinciale di Renate Rungger (6.30,9). Il record locale è arrivato comunque, nei 1200 siepi, che Katja Pattias ha chiuso in 4.01,83. Anche Emma Garber, nella medesima prova, con 4.05,61, è rimasta sotto il precedente primato di Carmen Vikoler.

Altri record sono poi arrivati dal salto con l'asta, grazie a Nathalie Kofler, nuova campionessa provinciale, e Chiara Cardinale, seconda classificata, le quali hanno raggiunto la misura dei 3 metri; da segnalare anche gli 11,14 metri nel salto triplo di Sophie Mittersteiner, la quale ha migliorato il precedente primato locale di Irene Mercorelli.

Tra gli Under 14 brillano i talenti del Läuferclub Bozen. Denise Pellicini (S.A. Bolzano) unica atleta con due medaglie d'oro individuali

Per quanto concerne la categoria Under 14 in luce le atlete del Läuferclub Bozen, con Annika Oberrauch che ha chiuso i 60 metri ostacoli in 9,01, Sarah Fischnaller che ha ottenuto la distanza di 49,28 metri nel lancio della pallina, e la staffetta 4x100 con Fischnaller, Anna Fritsch, Anastasia Veronesi Vedovelli e Corinna Adami che si è imposta in 53,53 secondi. Il quartetto della LC-Bozen si aggiudica anche la staffetta svedese. Denise Pellicini, della Società Atletica Bolzano, è stata invece l'unica atleta a conquistare due ori individuali, nel salto in lungo (4.65) e nei 60 m (8.57). Vittoria scritta nel 1000 per Maddalena Melle con il tempo di 3.12.85. mentre Anastasia Veronesi Vedovelli centra la vittoria nel salto in alto andando a rimpinguare il bottino di medaglie del Läuferclub Bolzano. Chiara Goffi nel peso (Atl. Gherdeina) e Valeria Bugliesi nella marcia (SC Merano) completano il medagliere dei campionati provinciali nella categoria U14.

Risultati campionati provinciali Under 16 e 14

Under 16 femminile - cadette

80 m: 1. Ira Harrasser (SSV Bruneck) 10,48

300 m: 1. Federica Cavalli (SAF Bolzano) 41,84

1000 m: 1. Ruth Hannah Hauser (SG Eisacktal) 3.04,96

2000 m: 1. Katja Pattis (Läuferclub Bozen) 6.39,22

80 m ostcoli: 1. Maia Gamper (SC Merano) 12,55

300 m ostacoli: 1. Vera Chiusole (SC Merano) 50,99

1200 m siepi: 1. Katja Pattis (Läuferclub Bozen) 4.01,83

Alto: 1. Linda Enrich (SSV Brixen) 1,52

Asta: 1. Nathalie Kofler (ASV Lana) 3,00

Lungo: 1. Linda Maria Pircher (ASV Lana) 5,09

Triplo: 1. Sophie Mittersteiner (ASV Lana) 11,14

Peso: 1. Chiara Cardinale (SAF Bolzano) 10,20

Disco: 1. Jenny Margesin (ASV Lana) 19,66

Martello: 1. Alissa Vasarin (SAF Bolzano) 33,82

Giavellotto: 1. Federica Cavalli (SAF Bolzano) 20,43

3 km marcia: 1. Sara Buglisi (SC Merano) 15.04,38

4x100 m: 1. SAF Bolzano (Sara Marinello, Chiara Cardinale, Magdalena Felderer, Federica Cavalli) 52,48

100+200+300+400 m: 1. SAF Bolzano (Chiara Cardinale, Magdalena Felderer, Sara Marinello, Federica Cavalli) 2.28,91


sprint 800Under 14 femminile - ragazze

60 m: 1. Denise Pellicini (SAB) 8,57

1000 m: 1. Maddalena Melle (SC Merano) 3.12,85

60 m ostacoli: 1. Annika Oberrauch (Läuferclub Bozen) 9,01

Alto: 1. Anastasia Veronesi Vedovelli (Läuferclub Bozen) 1,46

Lungo: 1. Denise Pellicini (SAB)  4,65

Peso: 1. Chiara Goffi (Atletica Gherdeina) 8,83

Pallina: 1. Sarah Fischnaller (Läuferclub Bozen) 49,28

2 km marcia: 1. Valeria Buglisi (SC Merano) 10.57,59

4x100 m: 1. Läuferclub Bozen (Anna Ritsch, Anas Veronesi Vedovelli, Sarah Fischnaller, Corinna Adami) 53,53

100+200+300+400 m: 1. Läuferclub Bozen (Anna Ritsch, Sarah Fischnaller , Anas Veronesi Vedovelli, Annika Oberrauch) 2.34,66

Under 16 maschile - cadetti

80 m: 1. Elias Nicolas Vonella (CSS Leonardo Da Vinci) 9,91

300 m: 1. Elias Jocher (SG Eisacktal) 41,09

1000 m: 1. Janosch Schwellsattl (Südtiroler Laufverein) 2.58,77

2000 m: 1. Janosch Schwellsattl (Südtiroler Laufverein) 6.36,47

100 m ostacoli: 1. Leonardo Agnesani (SAF Laives) 16,41

300 m ostacoli: 1. Simon Kirchler (SG Eisacktal) 45,97

Alto: 1 Elias Nicolas Vonella (CSS Leonardo Da Vinci)  1,65

Lungo: 1. Elias Jocher (SG Eisacktal) 5,35

Peso: 1. Cristof Pfattner (ASV Lana) 10,12

Disco: 1. Christian Stablum (ASV Lana) 23,17

Martello: 1. Matteo Bizzotto (CSS Leonardo Da Vinci) 23,88

Giavellotto: 1. Gurpreet Singh (SSV Bruneck) 40,18

4x100 m: 1. ASV Lana (Mathias Sulzenbacher, Patrick Laimer, Cristof Pfattner, Christian Stablum) 49,47

100+200+300+400m: 1. CSS Leonardo Da Vinci (Julian Bazzana, Fabio Zanin, Hugo Rafael Fara, Elias Nicolas Vonella) 2.18,19

Under 14 maschile - ragazzi

60 m: 1. Mauro Tomasi (CSS Leonardo Da Vinci) 8,43

1000 m: 1. David Auer (ASC Berg) 3.20,55

60 m ostacoli: 1. Diego Armando Corazza (SAB) 9,74

Alto: 1. Stefan Geier (Läuferclub Bozen) 1,40

Lungo: 1. Gabriel Parola (SSV Leifers) 4,38

Peso: 1. David Pircher (ASV Lana) 13,68

Pallina: 1. Jakob Göller (ASC Passeier) 44,21

2 km marcia: 1. Zeno Landi (CSS Leonardo Da Vinci) 12.50,75

4x100 m: 1. SAB (Gabriel Scarpellini, Herrmann Ludescher, Luca Paletti, Ayman Laghmami ) 59,35

100+200+300+400 m: 1. SAB (Mattia Buzzini, Diego Armando Corazza, (Gabriel Scarpellini, Luca Paletti) 2.43,28