Informativa
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca sul pulsante APPROFONDISCI. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Atletica: altoatesini protagonisti agli Europei Master

putzuSono terminati ad Ancora i Campionati Europei Master Indoor, rassegna continentale che, per sei giorni, ha visto impegnati nel capoluogo marchigiano oltre 3000 atleti rappresentanti 40 Paesi. L'Italia ha chiuso la sua avventura al secondo posto nel medagliere, con 94 ori, 96 argenti e 76 bronzi, per un totale di 266 podi, dietro soltanto alla Germania.

A contribuire al successo azzurro anche diversi atleti altoatesini, capaci, nel corso della manifestazione, di collezionare, assieme, 5 medaglie d'oro, 5 d'argento e 8 di bronzo. A salire sul gradino più alto del podio sono stati Karl Telser (Sv Lana), nel lancio del peso over 35, e Ingebor Zorzi (Sportclub Merano), nel salto in alto over 65, primi a livello individuale; gli altri due successi, invece, sono arrivati dai frazionisti dello Sportclub Merano Rudolf Frei e Marco Zanol, primi con le staffette 4x200 over 65 e over 80. La formazione azzurra della 4x200 over 65 ha fatto inoltre registrare un nuovo record italiano, fermando il cronometro a 1:51.47. Anche la meranese Tiziana Piconese, tesserata per l´US Lagarina, ha vinto l´oro nell´alto W50 con 1,46 m.

Primato nazionale anche per Hans Laimer, sempre dello Sportclub Merano, con la staffetta 4x200 over 75, classificatasi seconda, così come per Waltraud Egger, sia negli 800 che nei 1500 metri over 65, competizione, quest'ultima, che ha visto l'altoatesina cogliere il terzo posto al pari della competizione dei 3000 metri. Tornando alle medaglie d'argento, da segnalare quelle di Pierluigi Putzu nel lungo Over 35 (a apri merito con il francese Thierry Henry, ma con la misura più bassa nel secondo salto) e Marco Palmieri nella 4x200 (over 35), rappresentanti dell'Athletic Club 96, e quella di Ingeborg Zorzi nel pentathlon (over 65). Quest'ultima, portacolori dello Sportclub Merano, ha poi centrato il terzo posto nei 60 metri ostacoli così come nella staffetta 4x200 over 60. Terzo posto, poi, anche per i compagni di squadra Paul Zipperle nel triplo (over 50), Rudolf Frei (over 65) nei 400 metri e Silvano Giavara nel lungo (over 70).

I risultati degli atleti altoatesini ad Ancona:

ORO (5)

Peso M35: Karl Telser (Sv Lana-Raika) 15,42

4x200 M65: Livio Bugiardini (Sef Macerata), Rudolf Frei (Sportclub Merano), Antonio Rossi (Athlon Bastia), Mario Soru (Atl. Selargius) 1:51.47

4x200 M80: Ernesto Minopoli (Amatori Masters Novara), Marco Zanol (Sportclub Merano), Remo Marchioni (Atl. Pistoia), Francesco Paderno (Amatori Masters Novara) 2:42.26

Alto W65: Ingeborg Zorzi (Sportclub Merano) 1,17

Alto W50: Tiziana Piconese (Lagarina/Merano) 1,46

ARGENTO (5)

Lungo M35: Pierluigi Putzu (Athletic Club 96 Ae) 6,87 (nella foto)

4x200 M35: Emilio Di Maio (Atl. Libertas Orvieto), Daniele Carloni (Atletica dei Gelsi), Giovambattista Pollicino (Toscana Atl. Futura), Marco Palmieri (Athletic Club 96 Bolzano) 1:34.80

4x200 M75: Tristano Tamaro (Trieste Atletica), Roberto Vaghi (Atl. Ambrosiana), Hans Laimer (Sportclub Merano), Filippo Torre (Csal Florentia) 2:13.67

Pentathlon W65: Ingeborg Zorzi (Sportclub Merano) 3582

Cross Team M60: con Bernhard Eisenstecken (Rovereto/Bressanone)

BRONZO (8)

Triplo M50: Paul Zipperle (Sportclub Merano) 12,28

400 M65: Rudolf Frei (Sportclub Merano) 1:02.95

Lungo M70: Silvano Giavara (Sportclub Merano) 4,17

Triplo M60: Alexander Ebner (STC) 10,77

4x200 W60: Tina Martone (Us Aterno Pescara), Anna Micheletti (Romatletica Footworks), Ingeborg Zorzi (Sportclub Merano), Mariuccia Quilleri (Atl. Virtus Castenedolo) 2:16.62

1500 W65: Waltraud Egger (Sportclub Merano) 6:02.06

3000 W65: Waltraud Egger (Sportclub Merano) 12:59.33

60 ostacoli W65: Ingeborg Zorzi (Sportclub Merano) 12.46

MIGLIORI PRESTAZIONI ITALIANE (4)

4x200 M65: Livio Bugiardini (Sef Macerata), Rudolf Frei (Sportclub Merano), Antonio Rossi (Athlon Bastia), Mario Soru (Atl. Selargius) 1:51.47

4x200 M75: Tristano Tamaro (Trieste Atletica), Roberto Vaghi (Atl. Ambrosiana), Hans Laimer (Sportclub Merano), Filippo Torre (Csal Florentia) 2:13.67

800 SF65: Waltraud Egger (Sportclub Merano) 3:01.18

1500 SF65: Waltraud Egger (Sportclub Merano) 6:02.06