Informativa
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca sul pulsante APPROFONDISCI. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

"La vera azienda energetica siete voi!": l'Athletic Club '96 festeggia un'annata di successi con atleti e sponsor

atl clubUfficializzato anche il nuovo assetto societario della SAB: Gigi Spagnolli presidente e Luisa Marinaro vice.

Atletica leggera protagonista presso l'aula magna dell'istituto Einaudi di Bolzano, gremita in ogni ordine di posto per la tradizionale assemblea annuale di Athletic Club '96 e Sab Bolzano. Sotto l'attenta direzione del suo Presidente, l'avv. Bruno Telchini, atleti, personalità e sponsor hanno dato vita ad un pomeriggio all'insegna dei festeggiamenti per i successi ottenuti sia dagli atleti più grandi che dai più piccoli. A partire dallo straordinario quarto posto alla finale Oro dei campionati italiani per societa` nel settore assoluto maschile (nella foto di Blaas/running.bz.it)fino alla vittoria del Grand Prix Ladurner per le formazioni maschili delle categorie Ragazzi e Cadetti. Presenti al tavolo dei relatori Mauro Marchi, Presidente del Consiglio di Sorveglianza della neonata Alperia Spa, Pietro Calò vice presidente Fidal, Alfredo Iellici alla regia video e Luigi Spagnolli, neo-eletto Presidente della Sab. L'ex sindaco di Bolzano succede compianto Claudio Tait al quale la paltea ha dedicato un lungo e sentito applauso. La riunione è stata l'occasione per comunicare la variazione dei vertici della società che segue il settore giovanile di Athletic Club '96, la Società Atletica Bolzano, con Luisa Marinaro nel ruolo di vice presidente a fianco di Gigi Spagnolli.
Il dott. Maurizio Vianello, responsabile marketing e comunicazione di Athletic Club '96, ha poi introdotto gli apprezzati interventi degli sponsor principali, Mauro Marchi in rappresentaza dell'Azienda Energetica e Hansi Felder direttore della ripartizione Economia della Provincia Autonoma di Bolzano e componente del gruppo di lavoro del marchio Alto Adige, che sponsorizza Athletic Club '96 con il proprio "marchio ombrello", in virtù della capacità del club bolzanino di portare i colori e i valori dell'Alto Adige in giro per l'Italia e l'Europa.
Il pomeriggio è scivolato via con le consuete premiazioni, a partire dai più piccoli, il serbatoio della società che già tante soddisfazioni stanno regalando non solo grazie ai successi pottenuti (vittoria del Gran Grix nelle categorie maschili ragazzi e cadetti) ma anche grazie al numero record di adesioni a testimonianza della crescita di tutto il settore locale dell'atletica leggera. Momento culminante è stata la consegna dei trofei alla squadra maschile del settore assoluto, mai così in alto con un quarto posto nelle finali Oro che rappresenta un'affermazione fino ad ora impensabile per una società locale. Presenti anche il talentuoso Isalbet Juarez, 23 volte sotto i 47" nei 400 mt, con un personale di 46"26, e Paolo Dal Molin. Il primatista italiano dei 60 metri ostacoli con 7"51 e secondo agli Europei Indoor di Goteborg del 2013 era assente per infortunio alle finali di Jesolo ma è prossimo al rientro in gara.
I video con tutte le relazioni saranno a disposizione a partire dai prossimi giorni e reperibili sul sito internet www.athleticclub96.it