Informativa
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca sul pulsante APPROFONDISCI. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Pallanuoto: a Belluno il cuore non basta!

DSC 0855BELLUNO. Di Lorenzo Bartocci. Testo e foto da FB
La 5.giornata del Campionato Triveneto Under 15 Girone C contro il Mondo Sport Belluno doveva regalare spettacolo,e cosí è stato. I nostri giovani ragazzi si giocavano la leadership del campionato in una partita cruciale.
All'inizio del match prevale l'equilibrio tra le 2 squadre: azioni del Belluno si alternano ad occasioni nostre, e nel 1. tempo l'unica rete viene segnata dal capitano bellunese Tamburlin. La 2.frazione di gioco si apre nel segno dei padroni di casa, con Tamburlin che raddoppia, ma gli aquilotti biancorossi cominciano ad essere piú lucidi sottoporta e Trigolo e Dongilli riportano il risultato in paritá. 2. tempo che si conclude dunque sul 2-2.
Durante il 3. tempo le 2 squadre continuano a fronteggiarsi con equilibrio e con ottime parate da parte degli estremi difensori Alessandro Manca e Anthony Pascale del Belluno. A metá tempo, peró, un rigore concesso ingenuamente al Belluno ci punisce, con Tamburlin che realizza dai 5 m e riporta in vantaggio i padroni di casa. Un altro pasticcio difensivo consente alla squadra di casa di incrementare ancora e di chiudere la 3.frazione di gioco sul 4-2. Il 4. tempo è decisivo, i biancorossi giocano il tutto per tutto ma sprecano alcune occasioni sottoporta. Il 4-3 lo troviamo con Luca Gajer, che approfitta di un'incomprensione dei giocatori bellunesi e realizza in seguito ad una controfuga solitaria. Il Bolzano adesso ci crede, tenta in tutti i modi di pareggiare ma alla lunga la stanchezza si fa sentire e anche i tre pali colti dai biancorossi pesano sul morale! . Il Mondo Sport tuttavia concretizza 2 belle azioni e porta il punteggio sul 6-3, risultato sul quale termina la partita.
C'è molto rammarico per una partita persa di un nulla e giocata sempre alla pari e soprattutto per il sogno del primo posto che sfuma definitivamente. Ora ci sono ancora 3 partite da disputare (e vincere) per consolidare il secondo posto in classifica.
Il commento tecnico di Mister Santachiara:"
Prossimo appuntamento a Mestre, Piscina del Centro, domenica 15 maggio contro il Mestrina B.
RISULTATI PARZIALI: 1-0, 1-2, 2-0, 2-1.
FORMAZIONE: Alessandro Manca (portiere-vice capitano), Lorenzo Bartocci (capitano), Luca Gajer (1 goal), Lorenzo Frasson, Emil Trigolo (1 goal), Leo Repetto, Manuel Michelon, Daniele Gelmi, Sergio Pajares Rivera, Massimiliano Dongilli (1 goal), Manuel Mantilli, Matteo Menestrina, Damiano Bizzarri, Luca Pala la Mattina.
CLASSIFICA: Belluno 15 (5 partite), BOLZANO 9 (5 PARTITE), Mestrina B 3 (3), Conselvenuoto 0 (2), Padovanuoto 0 (3).