Informativa
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca sul pulsante APPROFONDISCI. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Apertura anno accademico 2016/17: Karate e Difesa Personale

 Nazionali a Ostia aasp

 

Finita in bellezza la stagione con le medaglie vinte agli European Master Games di Nizza da alcuni atleti inseriti nella Nazionale ufficiale della FIJLKAM e premiati poi anche in Italia durante una manifestazione ufficiale dai Dirigenti Federali per il prestigio dato, con i propri risultati, alla Federazione in campo europeo, parte il nuova anno accademico 2016-2017 che segna anche l’inizio del nuovo quadriennio olimpico che porterà il Karate alle olimpiadi di Tokyo. Con il mese di settembre sono infatti ripresi ufficialmente presso il Palasport di via Resia,dopo la breve pausa estiva,gli allenamenti amatoriali ed agonistici del Centro Studi Arti Marziali Ju Dojo di Bolzano diretto dai tecnici federali della FIJLKAM-CONI Maestri Giorgio Conforti 6° Dan Vicepresidente Altoadige del settore Karate e Maria Stefania Pavanello 6°Dan C.T. Regionale e docente Federale regionale specializzato nell’allenamento giovanile. Un sodalizio,quello bolzanino,che non ha certo bisogno di presentazioni,sulla breccia dell’onda dalla sua nascita nel febbraio del lontano 1976 e che ha festeggiato quindi quest’anno i propri 40 anni di attività e di successi. Un associazione sportiva da decenni sicuro punto di riferimento del karate regionale per tutte le fasce di età,avvalorato oltre che dal continuo trend positivo e dai numerosi successi agonistici Nazionali ed Internazionali, dall'elevato numero di praticanti che trovano nel Centro Ju Dojo oltre ad una ottima preparazione psico-fisica,quella completezza del karate insegnato nel modo tradizionale sfociante nella conoscenza del karate puro. Va ricordato che il karate è principalmente una forma di educazione fisica e mentale che richiede l'uso di tutte le parti del corpo in un modo armonico e razionale,contribuendo così notevolmente ad uno sviluppo fisico omogeneo oltre che allo sviluppo delle capacità coordinative e condizionali cosi importanti ed alla base nella crescita corretta del bambino. Queste caratteristiche rendono perciò il karate una attività formativa molto importante per i ragazzi delle scuole dell'obbligo, per le quali la Federazione FIJLKAM ha anche approntato il proggetto Sport Scuola. I tecnici del Centro, che hanno da sempre un prosperoso vivaio giovanile, con tantissimi risultati anche agonistici in questo settore, hanno come il solito predisposto ampi orari pomeridiani dedicati alla formazione tecnica giovanile,riservando agli adulti le ore serali. Anche per questa stagione il mese di settembre servirà per permettere agli interessati di provare gratuitamente la pratica del Karate divisi nelle varie fasce d’età, in modo da poter decidere insieme ai tecnici se intraprendere questo percorso formativo. Visto poi l'enorme successo ottenuto dai corsi di preparazione per la difesa personale e il crescente bisogno di imparare a salvaguardare la propria incolumità,il direttivo organizzerà anche per questo anno accademico un settore dedicato esclusivamente a questa disciplina nell'intento di accontentare così le crescenti richieste. Il corso sarà come il solito a numero chiuso e le iscrizioni termineranno per la fine di settembre limitatamente ai posti disponibili. Per quanti fossero interessati ad avvicinarsi al mondo delle arti marziali l'appuntamento è Bolzano presso il Palasport di via Resia Palestra numero 1 tutti i giorni dalle ore 17 in poi o,per informazioni telefoniche, chiamando il numero 3397094902.Sito del Centro http://www.judojo.it